LA NOSTRA STRUTTURA

STRUTTURA ORGANIZZATIVA

Il Rotary è costituito da tre componenti: al centro dell'organizzazione vi sono i Rotary club, sostenuti dal Rotary International e dalla Fondazione Rotary.

I Rotary club riuniscono persone impegnate, interessate a scambiare idee, a stringere legami professionali e d'amicizia e a partecipare a progetti di servizio alla comunità.

Il Rotary International supporta i Rotary club di tutto il mondo aiutandoli con il coordinamento dei progetti, con campagne di informazione e con altre iniziative di rilevanza globale.

La Fondazione Rotary fornisce assistenza finanziaria ai progetti promossi dai Rotariani e dalle organizzazioni partner nel mondo. Non avendo scopo di lucro, la Fondazione è sostenuta esclusivamente dalla generosità dei Rotariani e di altri sostenitori che ne condividono gli ideali di un mondo migliore.

Insieme i Rotary club, il Rotary International e la Fondazione Rotary collaborano a iniziative volte a migliorare nel lungo termine le condizioni di vita nelle comunità di tutto il mondo.

I NOSTRI PARTNER

Collaborando con altre organizzazioni, il Rotary riesce a conseguire risultati ben maggiori di quelli che si otterrebbero se ciascuno di noi agisse individualmente: un fenomeno che abbiamo definito "effetto Rotary". Tra i nostri partner, che vanno dai banchi alimentari alle maggiori organizzazioni umanitarie, vi sono:

Vorresti collaborare con un Rotary club locale o con un'organizzazione internazionale? Per maggiori informazioni visita Il mio Rotary
LA DIRIGENZA

Che qualità deve avere un dirigente del Rotary? Integrità, esperienza e impegno nel servire: tutte caratteristiche che contraddistinguono i nostri soci e che sono indispensabili per i nostri dirigenti. Tra gli alti dirigenti del Rotary vi sono il presidente internazionale (scelto per elezione) e il Consiglio centrale a capo del Rotary International; il presidente degli Amministratori e il Consiglio di Amministrazione a capo della Fondazione Rotary; e il segretario generale e lo staff manageriale, che si occupano della gestione a lungo termine dell'organizzazione. I club eleggono i propri dirigenti.


IL PRESIDENTE INTERNAZIONALE
germ-john-sml-c
John F. Germ è presidente consiliare e CEO della Campbell and Associates Inc., un'azienda di consulenza ingegneristica, nella quale ha iniziato a lavorare come ingegnere nel 1965, dopo quattro anni nell'aeronautica militare degli U.S.A. Il presidente eletto Germ fa parte dei consigli direttivi di diverse organizzazioni, tra cui il CdA e Comitato direttivo della Public Education Foundation e Orange Grove Center Inc., e presidente del CdA della Blood Assurance Inc. ed è fondatore e tesoriere della Chattanooga State Technical Community College Foundation, oltre che presidente della Tennessee Jaycee Foundation.Nel 1970 è stato premiato come Giovane dell'Anno del Tennessee; Ingegnere dell'Anno, 1986; Volontario Raccolta Fondi dell'Anno, 1992; Volontario Associazioni comunitarie del Tennessee dell'Anno, 2009. È stato insignito col Premio dei Boy Scouts "Silver Beaver" e col Premio Circle of Hope della Arthritis Foundation. Nel 2013, ha ottenuto il riconoscimento di Campione del Cambiamento dalla Casa Bianca a Washington.Germ è Rotariano dal 1976 ed ha svolto vari incarichi nel Rotary: Vice presidente, Consigliere RI, amministratore e vice presidente del CdA della Fondazione Rotary, Presidente della Sfida da 200 milioni, assistente del Presidente RI, rappresentante e presidente del Consiglio di Legislazione, coordinatore di zona per l'effettivo, presidente di numerose commissioni, coordinatore di zona, istruttore RI e governatore. John Germ ha ottenuto il Premio "Servire al di sopra di ogni interesse personale" e l'Attestato per il servizio meritevole della Fondazione Rotary, oltre al Premio per l'eccellenza del servizio. Lui e sua moglie Judy sono Benefattori e membri della Arch Klumph Society della Fondazione Rotary. Hanno quattro figli e sei nipoti. Consiglio centrale

IL PRESIDENTE DEGLI AMMINISTRATORI
banerjee_kalyan
Kalyan Banerjee è il presidente della United Phosphorus, Bangladesh, e direttore della United Phosphorus Ltd. e Uniphos Agro Industries Ltd. Ha fatto parte della American Chemical Society e Indian Institute of Chemical Engineers. Inoltre, è stato presidente del Gujarat Chapter of Confederation of Indian Industries. Banerjee è Rotariano dal 1972 ed ha ricoperto numerosi incarichi nell'organizzazione: Presidente RI, consigliere, Amministratore della Fondazione Rotary, membro di commissione esecutiva del Consiglio RI, capogruppo delle tavole rotonde presso l'Assemblea internazionale, presidente di commissione task force e governatore. Inoltre, è stato presidente della Fondazione Rotary in India. Kalyan Banerjee è stato insignito del Premio per il servizio meritevole e del Premio per l'eccellenza del servizio della Fondazione. Lui e la moglie, Binota, sono Grandi donatori e membri della Bequest Society. Consiglio di Amministrazione

IL SEGRETARIO GENERALE
Hewko_John

John Hewko, Segretario generale del Rotary International dal 2011, dirige uno staff di 800 persone con uffici internazionali in otto Paesi. lI suo impegno nel Rotary non si limita all'ambito lavorativo. Hewko ha contribuito a fondare il Rotary Club Kyiv (Ucraina), ha partecipato a campagne d'immunizzazione antipolio in India e ha rappresentato il Rotary al Forum Economico Mondiale. Nel 2012 e nel 2013, Hewko ha partecipato al Tour de Tucson, in Arizona, percorrendo 178 km in bici per raccogliere fondi per l'eradicazione della polio. Hewko e i Rotariani hanno raccolto 730.000 dollari grazie all'ultimo tour ciclistico dedicato a lui. "È stato davvero un onore ricevere il riconoscimento della dedica per il 2013 a nome del Rotary e dei suoi amici sostenitori".

Staff manageriale

Per maggiori informazioni sulla dirigenza visita Il mio Rotary Per maggiori informazioni sulla nostra struttura visita Il mio Rotary

';